Welcome, Guest
Username: Password: Remember me
Benvenuto sul nostro forum No-mob!

Dicci chi sei, cosa stai vivendo e perché sei diventato un membro di questo forum.
Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti, sperando di potervi aiutare!

TOPIC: non ne posso più!!!

non ne posso più!!! 5 years 7 months ago #275

  • daniela79
  • daniela79's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 1
  • Karma: 0
buonasera a tutti!!! Vorrei raccontarvi la mia situazione e sapere che cosa ne pensate. Da oramai 5 anni lavoro in un negozio negli ultimi due anni uno dei due titolari una donna (che in realtà è la figlia di uno dei titolare il quale per motivi di salute nn si può più occupare della società) è più presente sul punto vendita in quanto, a quanto pare l'altro ha combinato qualcosa di grave a livello contabile... il mio problema ha inizio con una lettera di richiamo a dicembre dello scorso anno quando ho chiamato la titolare per dirle che mi avevano appena chiamato per effettuare il giorno successivo una visita oculistica per la quale avrei presentato poi certificato medico perché dovevo mettere delle gocce che poi non mi avrebbero permesso una corretta visione, ma che se non fossero state necessarie averi chiamato ed avrei fatto regolare chiusura del punto vendita. come da programma faccio la visita e mi fanno il certificato perché non vedevo nulla.
alle sei di pomeriggio mi chiama la titolare incavolata perché non avevo chiamato per dire che non andavo a lavoro e che stavo creando problemi all'azienda e alla collega che si sarebbe dovuta trattenere un'ora in più per fare la chiusura. Adesso io mi chiedo ma devo essere io a preoccuparmi di chi copre il negozio se già ti ho avvertito che non ci sarei stata il giorno dopo? premetto che da noi non c'è un responsabile di riferimento. le cose poi tendono ad andare sempre peggio perché per ogni minimo errore vengo ripresa dalle colleghe. arriviamo poi a magio di quest' anno quando a causa del forte stress una mattina mi dimentico che visto che la collega che fa 5 ore era di permesso, ma soprattutto che l'altra che secondo me era di aperture era ad un corso di inglese e quindi avrei dovuto aprire io. naturalmente sapevo di essere in torto e nonostante mi fossi scusata e già sapendo chi sicuramente avrebbe preso dei provvedimenti, la titolare decide di fare una riunione con le colleghe, l'altro titolare, la nostra commercialista e me naturalmente...vi lascio solo immaginare.... inoltre inizialmente aveva deciso per la decurtazione di 5 ore dalla busta paga ma visto che di fronte a provocazione da parte di una collega ho risposto per le rime, ha poi deciso per la sospensione di 10 gg la cui lettera mi è stata consegnata prima della fine dei 5 gg per la risposta alla lettera di richiamo che nel frattempo mi avevano dato. La cosa peggiore è stata che già a dicembre si era parlato di un regolamento interno che però non era mai stato messo in atto, e guarda caso tre secondi prima d darmi la lettera di sospensione, mi fanno firmare il regolamento che oltretutto era datato dicembre e non maggio, e naturalmente quando me ne sono accorta e sono andata a chiedere spiegazioni mi hanno risposto che se ne erano accorti anche loro e l'hanno poi cambiata.... e a noi dipendenti quando ce lo dite? E' come se io cambiassi la data sul contratto di acquisto di casa!!! in più quando sono rientrata dopo i 10 giorni mi sono trovata con le turnazioni cambiate e mi erano state tolte anche le domeniche e i festivi che avrei dovuto fare io. Dulcis in fundo 3 settimane fa inizio a stare male e pensando ad un semplice mal di gola vado dal medico che mi da l'antibiotico ma non avendo febbre continuo ad andare a lavoro fino a quando non iniziano a comparirmi delle bolle che mi portano ad andare al pronto soccorso dove mi diagnosticano una virosi che poi si dimostrerà varicella (ebbene sì a 36 anni con la varicella!!!) potete immaginare cosa sia successo!!! visto che il pronto soccorso nonostante la virosi non mi ha dato giorni di malattia ho chiamato il mio medico che (essendo sabato) mi ha mandato dalla guardia medica la quale anche dietro telefonata ad altro collega è sicura che sia varicella per cui mi da giorni di malattia fino alla visita del mercoledì al centro malattie infettive. Naturalmente al negozio apriti cielo!! e perché se l' ospedale non mi aveva dato i giorni non ero ritornata a lavoro; e perché sono andata alla guardia medica? che se era varicella si vedeva.... forse perché ho un bricio di responsabilità e lavorando in un negozio premaman ho pensato che la varicella è infettiva e potevo fare una strage? ma passiamo oltre il mercoledì vado al centro malattie infettive dove mi fanno i prelievi che saranno pronti solo dopo qualche giorno e dove il medico mi dà altri 7 gg di malattia perché nonostante le bolle non siano tante per lei è varicella nel frattempo la commercialista mi chiama in continuazione per sapere se o fatto la visita, se potevo andare in un altro ospedale a fare i prelievi (visto che non aveva capito che i terminali non funzionavano a bensì che non potevano fare prelievi) che loro avevano bisogno di saper urgentemente che cosa dovevo fare perché avrebbero dovuto sospendere le ferie di una delle colleghe.... vi dico solo che tutto questo è accaduto davanti alla dottoressa che è rimasta scioccata!! oggi sono andata a prendere i risultati e pensate un po' era varicella, comunico alla commercialista che domani rientro e lei mi dice di chiamare il negozio per gli orari che sono cambiati e pensate un po'!!?? mi hanno nuovamente sospeso dalle domeniche dopo che a fine agosto avevo umilmente chiesto se potevo essere reintegrata e dopo essere stata ripresa dalla collega perché nella telefonata con la titolare ho detto VOLEVAMO SAPERE invece di VOLEVO SAPERE se posso essere reinserita nella turnazione domenicale!!! Ragazzi vi giuro che non ce la faccio più!! si dice che visto il momento di crisi bisogna tenersi stretto il lavoro ma credo sia più importante rimanere in salute perché a queste condizioni sfido chiunque a non andare in depressione e se continua così pria o poi ci finirò. Scusatemi per lo sfogo lunghissimo ma sono contenta che ci sia un posto dove poter parlare di questi problemi. Grazie!!
The administrator has disabled public write access.

non ne posso più!!! 5 years 6 months ago #278

  • admin
  • admin's Avatar
  • Offline
  • Amministratore
  • Posts: 53
  • Thank you received: 11
  • Karma: 0
Eccoci! Scusaci il ritardo con cui ti rispondiamo, ma siamo qui.
Inutile dirti che comprendiamo il tuo stato d'animo e sappiamo come ci si sente...! È vero che c'è crisi, questo purtroppo c'è, ma tu stai cercando altro??? Hai inviato curriculum??? Purtroppo non credo che il tuo sia mobbing vero e proprio, perché loro si giustificherebbero con un tuo comportamento "dannoso" per l'azienda....(anche se sappiamo non essere così).
Noi ti consigliamo per ora di tenere duro, ma intanto di cercare altrove un lavoro più gratificante perlomeno a livello umano!
In bocca al lupo!

Staff Mobbingdonna
The administrator has disabled public write access.
Time to create page: 0.426 seconds
Powered by Kunena Forum